A Cinecittà World il Presepe del Cinema, tra dinosauri e robot

·1 minuto per la lettura
featured 1554016
featured 1554016

Roma, 21 dic. (askanews) – Un presepe mai visto prima, con dinosauri e robot al posto dei pastori e delle pecore. A inaugurarlo, presso il parco di Cinecittà World, è stato monsignor Dario Gervasi, Vescovo Ausiliare per il Settore Sud della Diocesi di Roma. “Era da tempo che volevamo realizzare un presepe del cinema e della televisione, con i personaggi e supereroi più cari all immaginario, da Spiderman a Terminator a ET”, spiega Stefano Cigarini, AD di Cinecittà World. “Insieme al paesaggio suggestivo però intendevamo offrire anche un messaggio incisivo”.

È nata così l’idea di un presepe dove al posto delle pecore figurano i dinosauri e in luogo dei pastori i robot. Accompagnati dalla scritta: “Cristo, alfa e omega dell Universo, c era prima dei dinosauri e ci sarà dopo i robot”.

Un’opera ideata con audace originalità dal vaticanista Piero Schiavazzi e confezionata con raffinata sapienza stilistica e straordinario effetto visivo dagli scenografi Francesco e Gaetano Paolocci.

“Il presepe è un annuncio di qualcosa che rimane sempre, ed è l’amore di Dio verso l’uomo. Il presepe parla di pace e perdono, ed è un invito a guardare agli altri con amore”, ha dichiarato mons. Dario Gervasi. Dopo la benedizione del presepe, il Vescovo ha dato appuntamento il giorno di Natale, alle 11, quando la Messa di Natale per la prima volta al mondo verrà celebrata in un parco divertimenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli