**Cinema: Clooney, 'rifare Batman? Non mi hanno chiamato, ho distrutto il franchise'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 ott. (Adnkronos) – E' meglio che i fan non abbiano aspettative troppo alte circa l'apparizione del Batman di George Clooney nel film 'The Flash' in lavorazione. Nonostante il tanto atteso film di supereroi DC in arrivo sia incentrato su Scarlet Speedster di Ezra Miller, coinvolgerà più Batman. L'incarnazione del Cavaliere Oscuro di Ben Affleck apparirà nel blockbuster di supereroi di Andy Muschietti del 2022, e anche Michael Keaton riprenderà il ruolo di supereroe che ha avuto nel film Batman di Tim Burton del 1980.

Ma Clooney, che ha interpretato il ruolo nel film del 1997 di Joel Schumacher, 'Batman & Robin', ha ammesso a Variety questa settimana di non aver mai nemmeno ricevuto la chiamata. "Non me l'hanno chiesto", ha detto Clooney, "Quando distruggi un franchise come ho fatto io, di solito guardano dall'altra parte quando arriva The Flash". Clooney ammette che preferirebbe "che quante più persone possibile dimenticassero di aver mai interpretato Batman, inclusa la sua famiglia", spiega il sito Enterteinment Weekly, e sua moglie Amal Clooney avrebbe detto al giornalista di Variety che l'attore non ha permesso a lei o ai loro figli di guardare 'Batman & Robin'.

"Ci sono alcuni film in cui dico semplicemente, 'Voglio che mia moglie abbia un po' di rispetto per me'", ha spiegato Clooney. Clooney sembra molto più interessato alla regia in questi giorni, comunque. Dopo 'The Midnight Sky' dello scorso anno per Netflix, il prossimo film alla regia di Clooney è 'The Tender Bar' per Amazon. Basato sull'omonimo libro di memorie del giornalista J.R. Moehringer, 'The Tender Bar' è interpretato da Affleck, Tye Sheridan e Lily Rabe. Uscirà nei cinema a dicembre prima di approdare su Amazon Prime Video il 7 gennaio 2022.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli