Cinema, doppio omaggio a Roma e a Torino a Gianni Amelio

Prs

Torino, 16 ott. (askanews) - Doppio omaggio per il regista Gianni Amelio, prima a Roma e poi a Torino. Ad Alice nella citta' e al Torino Film Festival saranno proiettate due sue pellicole restaurate: "La fine del gioco" (1970) e "Il ladro di bambini" (1992). Alice nella citta' ospitera' la proiezione del film La fine del gioco, conservato nell'archivio di Rai Teche, mentre Torino Film Festival proiettera' "Il ladro di bambini". Amelio sara' a Torino nei giorni del Tff, tra il 22 e il 30 novembre, per presentare il restauro del film.

"La fine del gioco e' un film quasi profetico, perche' anticipa Il ladro di bambini per il tema del viaggio e della prova fra adulto e adolescente", hanno commentato Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, direttori artistici di Alice nella citta'.

"Il ladro di bambini e' del 92, anno di tangentopoli: e' un film libero, in cui si respira aria. E l'aria che ogni tanto allevia il dolore nei film dell'autore e' un prezioso regalo ai suoi personaggi e al pubblico. Il pubblico del Torino Film Festival sarà felice di accogliere uno dei suoi precedenti direttori", ha commentato Emanuela Martini, direttore del Tff.