Cinema, Franceschini: rafforzare investimento sul doppiaggio

Red/Apa

Roma, 12 nov. (askanews) - "Presto partirà un confronto con gli operatori del settore per definire i criteri di qualità del doppiaggio, un'esigenza fortemente sentita nel nostro Paese dove questo mestiere è una vera e propria eccellenza. La scuola di doppiaggio italiana non ha eguali nel mondo e deve poter rispondere alla crescente domanda dovuta alla moltiplicazione dell'offerta attraverso le piattaforme di video on demand senza perdere la propria originalità creativa".

Lo ha dichiarato oggi il Ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ribadendo la necessità di rafforzare gli investimenti nel settore, in occasione della presentazione della 11° edizione del gran premio internazionale del doppiaggio che si terrà il prossimo 21 novembre all'Auditorium di Roma.