Cinema: Mike Figgis, domani primo ciak a Hong Kong per 'Mother Tongue'

·1 minuto per la lettura
Cinema: Mike Figgis, domani primo ciak a Hong Kong per 'Mother Tongue'
Cinema: Mike Figgis, domani primo ciak a Hong Kong per 'Mother Tongue'

Roma, 16 feb. (Adnkronos) – 'Mother Tongue', un thriller di suspense diretto dal due volte candidato all'Oscar Mike Figgis ('Via da Las Vegas', 'Affari sporchi') inizieranno le riprese a Hong Kong questa settimana. È interpretato ed è prodotto dall'attrice-cantante-produttrice Josie Ho ('Contagion', 'Lucky Day'). Figgis e Ho terranno una cerimonia di inizio della produzione domani agli Shaw Studios di Hong Kong. Le riprese dovrebbero durare fino ad aprile, e l'uscita provvisoria è fissata per gennaio 2022.

Ho interpreta due personaggi. La prima è un'attrice pluripremiata che è coinvolta in una relazione con una donna più giovane interpretata da Minami ('Battle Royale') mentre è alla ricerca della figlia scomparsa da tempo, di nascosto dal suo partner, ed interpreta anche l'acida sorella dell'attrice. Bruce Wagner ('Maps to the Stars', 'Wild Palms') ha scritto la sceneggiatura e Ho sta producendo il film insieme a Conroy Chan, con il quale ha co-fondato la 852 Films di film entertainment. 'Mother Tongue' è interpretato anche da Julian Sands ('Camera con Vista'), Elaine Jin ('Mad World') e Canon Nawata ('Love Dart').