Cinema: a Milano 'Ogliastra-Isola della longevità', omaggio ai centenari

·2 minuto per la lettura

L'Ogliastra è una delle cinque 'Blue zone' al mondo. Il regista Pietro Mereu ha viaggiato tra i paesi di Arzana, Baunei, Talana, Urzulei e Villagrande Strisaili, in Ogliastra, una delle zone più isolate della Sardegna, per conoscere il popolo di ultracentenari che la abitano e documentare tutte le testimonianze. I centenari ogliastrini, una delle percentuali più alte al mondo, vivono la loro esistenza in modo semplice, godendo del clima favorevole della zona e vengono puntualmente raggiunti da medici da ogni parte del pianeta che cercano di scoprire il segreto della loro longevità. I locali di Scalo Lambrate, a Milano, ospiteranno l’iniziativa 'Ogliastra- Isola della Longevità', dedicata ai centenari, che si terrà il prossimo 2 dicembre. L’evento, a ingresso gratuito con conferma all’indirizzo e-mail centenariogliastra@gmail.com.

"L’idea nasce dall'esigenza di contribuire a far conoscere le eccezionali caratteristiche del territorio ogliastrino, al di fuori dalla facile spettacolarizzazione dei numeri e dell’eccezionalità del fenomeno- dichiara Mereu - La longevità della zona blu è un importante attrattore, non solo turistico ma utilizzabile anche per il ripopolamento dell’intera Ogliastra e della Sardegna. Ho deciso di proporre questo evento legato al mio documentario agli amministratori e alle aziende del territorio e sono rimasto piacevolmente stupito dal fronte compatto di tutti. Penso ad un format itinerante che giri per le varie città italiane e straniere con l’obiettivo di divulgare i valori e le peculiarità della terra dei centenari". L’appuntamento prenderà il via alle 18. Verrà proiettato il documentario di Pietro Mereu 'Il club dei centenari', che racconta la vita quotidiana di alcuni anziani centenari dell'Ogliastra ed alcuni scienziati che cercano di scoprire e giustificare le cause di tale fenomeno. Si passerà, poi, alla tavola rotonda-talk 'Quale sarà il futuro delle Blue zone?' per approfondire la tematica con i maggiori esperti sulla longevità.

Sarà presentato, inoltre, il nuovo progetto di Pietro Mereu 'Voglio essere centenario'. In un mondo ossessionato dai cibi sani e dalla longevità, questo documentario vuole mostrare l’applicazione di un modello, come quello delle comunità centenarie sarde, in un contesto urbano complesso come quello di Milano. La proiezione fa parte degli eventi collaterali della mostra Longevicity: Crossing Communities - Milan / Tokyo - fotografie di Laura Liverani, che conclude il percorso del progetto di ricerca Longevicity dell’Università di Milano-Bicocca. Il progetto di ricerca cross-disciplinare sul futuro delle città dei longevi, condotto tra Milano e Tokyo, sarà esposta negli spazi di Scalo Lambrate dal 28 Novembre al 6 Gennaio 2022. I temi proposti dalla serie di eventi del public program sono in dialogo con le opere in esposizione, creando un luogo di incontro, condivisione e partecipazione sulle questioni legate ai temi dell’invecchiamento attivo, aperto a tutta la cittadinanza. A conclusione delle iniziative l’Aperitivo dei Centenari. Vini, formaggi, salumi, primi piatti, pane, direttamente dalla terra della longevità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli