Cinema Roma, A Via Veneto torna la Dolce Vita

Red

Roma, 21 ott. (askanews) - A Via Veneto torna la Dolce Vita. Attori in costume, auto d'epoca e un'atmosfera che riporterà tutti al periodo magico a cavallo tra la fine degli anni 50 e gli inizi degli anni 60. Mercoledì 23 ottobre, a partire dalle 19 a Via Veneto, tra il Ristorante Doney e l'Harry's Bar, andrà in scena una sorta di flash mob ideato e organizzato da Hdrà nell'ambito di "Accadrà sul Red Carpet", la rassegna di musica, danza, arte e cultura che celebra in collaborazione con il Primo municipio e la Fondazione cinema per Roma, il mondo della celluloide e il suo legame con la Capitale nei giorni della quattordicesima edizione della Festa del Cinema.

"Rivivremo il passaggio che c'era allora su questa strada - spiega il regista dell'evento, Giancarlo Scarchilli - con i personaggi famosi che si dividevano tra viscontiani e felliniani, attori famosi dell'epoca che scenderanno dalle auto per prendere un aperitivo da Doney, i paparazzi a fotografare, gli agenti cinematografici, i nobili, i giovani in cerca di una chance, le donne con spacchi vertiginosi". All'Harry's bar una troupe in piena regola si preparerà a girare come un tempo una scena di un film e quattro attori simuleranno una vivace discussione. Chiunque, però, potrà fare la comparsa nella scena, a condizione che l'abbigliamento sia adeguato all'epoca. Tra gli eventi in programma nell'ambito di Accadrà sul Red Carpet, uno spettacolo di danza a Via dei Condotti per festeggiare i cinquant'anni di Woodstock, di nuovo a Via Veneto, un omaggio a John Travolta con un balletto sulle note di "Saturday night fever" e una performance del soprano Natalia Quiroga Romero e del basso Gustavo Vita, che intoneranno brani tratti da film celebri dalla terrazza del civico 124. E ancora altri eventi legati alla settima arte a via Merulana e Piazza San Lorenzo in Lucina. A ideare e organizzare la manifestazione è Hdrà, gruppo tutto italiano guidato da Mauro Luchetti e Marco Forlani e specializzato in comunicazione ATL e BTL, media relations, public affairs, comunicazione social e organizzazione di eventi. Mad Entertainment e Skydancers, società partecipate da Hdrà, hanno vinto il David di Donatello nel 2017 con "Crazy for Football" nella categoria Miglior Documentario e nel 2018 con "Gatta Cenerentola" nelle categorie Miglior Produttore e Migliori Effetti Digitali.