Cinema: ‘Tulipani di Seta Nera’, i corti selezionati per il Festival (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Presieduto da Diego Righini e realizzato dall’associazione di promozione sociale ‘Università Cerca Lavoro’, su idea di Paola Tassone, il Festival ha l’obiettivo di promuovere il lavoro di giovani autori che, attraverso le immagini delle proprie opere, rappresentano non il semplice racconto di una diversità, ma l’essenza stessa della diversità, valorizzandone i molteplici aspetti affinché siano spunto di riflessione, oltre che di arricchimento culturale ed esprimendoli attraverso l'arte cinematografica, che da sempre ha dato voce a pensieri, opinioni e sentimenti.

Un Festival della transizione ecologica e sociale, la cui principale ‘mission’ è quella di creare una nuova società solidale, nella quale la macchina da presa diventi il mezzo capace di filmare le coscienze dei giovani e di tutte le persone portatrici sane di cultura, indirizzandole verso un cammino concorde, senza pregiudizi. In questo modo si vuole far leva sulle nuove generazioni e creare una comunità sensibile ed integrata, che impari a sostenere i più deboli e a rispettare l'ambiente che la circonda.