Cinquanta persone sono rimaste intossicate a una cena di matrimonio a Latina

Gaetano Lo Porto / AGF

AGI - Circa cinquanta persone sono rimaste intossicate sabato sera nel corso di una cena di matrimonio. I sintomi, secondo quanto riferisce il quotidiano Latina Oggi, sono stati accusati da alcuni invitati del banchetto nunziale - che si è svolto in una villa alle porte di Latina - subito dopo la cena a base di pesce, servito anche crudo.

Diverse le persone trasferite al pronto soccorso, per sintomi anche acuti. Oltre al personale del 118, sul luogo sono accorsi anche gli agenti della Questura di Latina, che hanno sequestrato i locali della cucina e informato la Procura per accertare le responsabilità dell'accaduto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli