Cinque bimbi leggermente intossicati dal monossido nel Cremonese

Alp

Milano, 8 gen. (askanews) - Cinque bambini tra i 5 e i 16 anni sono stati trasportati dal 118 in codice verde all'ospedale a Cremona per una leggera intossicazione da monossido di carbonio. Lo ha riferito l'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia (Areu), spiegando che i sanitari sono intervenuti, insieme con i vigili del fuoco e i carabinieri, poco dopo le 2 di questa mattina in un'abitazione di via Garibaldi a Robecco D'Oglio (Cremona).

Si tratta di due bambine di 5 anni e di una di 12, e di due ragazzini di 14 e 16 anni, accompagnati al nosocomio in via precauzionale.