Cinque bovini sfuggiti al proprietario tagliano la strada a un’auto ed uno di essi la colpisce, more

·2 minuto per la lettura
Due tori da allevamento
Due tori da allevamento

I tori sfuggiti da un vicino cascinale sbucano all’improvviso sulla carreggiata: incidente a San Gillio, nell’aera metropolitana di Torino, con un’auto praticamente distrutta. Tutto è accaduto nella notte di oggi, 23 maggio, poco dopo la mezzanotte, in via La Cassa. Ma cose è accaduto di preciso? Per comprendere le dinamiche del curioso incidente bisogna fare un salto indietro di qualche ora, quando cioè da un cascinale del territorio sono fuggiti alcuni tori. I bovini erano sfuggiti al controllo di chi li accudiva e, superando le recinzioni, avevano iniziato a vagare nelle campagne e fatto perdere le loro tracce.

I tori sbucano all’improvviso sulla carreggiata: incidente a San Gillio, auto fuori strada

I grossi bovini in questo caso non sono stati direttamente responsabili di un incidente, ma ne hanno innescato uno. Si sono purtroppo materializzati al momento e nel punto sbagliati, cioè esattamente in un punto di via La Cassa in cui la boscaglia sfocia quasi direttamente sulla carreggiata, vale a dire in un punto in cui, specie nelle ore notturne, la visibilità non è al top e la possibilità di manovre elusive è ridotta al minimo dato che qualsiasi cosa si materializzi lo fa all’improvviso. All’improvviso come hanno fatto i tori in questione, che invadendo la carreggiata all’improvviso hanno fatto perdere il controllo ad una vettura che sopraggiungeva, L’auto, un’Alfa Romeo Gt, è finita fuori strada dopo una paurosa derapata ed ha arrestato la sua corsa incontrollata nei pressi di un’abitazione.

I tori sbucano all’improvviso sulla carreggiata: incidente a San Gillio, uno dei bovini colpisce il mezzo e muore

Purtroppo uno dei tori ha anche colpito la vettura, determinando probabilmente la perdita di controllo da parte del guidatore, e nel violentissimo impatto è morto. Il conducente dell’Alfa, un 22enne del luogo, si è preso uno spavento maiuscolo e per fortuna solo quello; da quella disavventura il giovane è uscito incolume.

I tori sbucano all’improvviso sulla carreggiata: incidente a San Gillio: il testimone e i rilievi dell’Arma

L’attraversamento carreggiata da parte dei bovini in Italia è spesso causa di incidenti gravi. E un testimone dell’incidente, un altro automobilista che seguiva la vettura incidentata, ha riferito che i tori che in quel momento avevano attraversato la strada erano ben cinque. Il proprietario dei bovini e i carabinieri della stazione di Pianezza si sono recati sul luogo dell’incidente, il primo per mettere a verbale la sua titolarità dei capi scappati e di quello morto, i secondi per i rilievi di rito sull’incidente.