Cinque ragazze giocano a Taboo e affrontano i loro 'Tabù' al teatro Golden di Roma

(Adnkronos) - Giocare a Taboo per affrontare i propri tabù: non potrebbe intitolarsi che 'Tabù', da intendere nella sua doppia accezione di gioco e di analisi, la commedia brillante di Alessandro Bonanni, per la regia di Giovanni De Anna e le musiche originali di Serena Mente, in scena fino al 8 maggio al teatro Golden di Roma diretto da Andrea Maia.

Protagoniste sono cinque amiche di vecchia data - interpretate da Lorenza Giacometti, Noemi Sferlazza, Giulia Marinelli, Lorenza Sacchetto, Giulia Di Turi - che si ritrovano più volte in una ludoteca nell'orario in cui non sono ospitati i bambini. Ciascuna di loro ha un problema irrisolto: la dieta, i social e il sesso, il matrimonio imminente e la dipendenza dal futuro marito, i soldi e il lavoro, la natura offesa e l'esoterismo. E una sesta amica, evocata, che vegeta in uno stato di coma da diverso tempo ma per la quale è sempre pronta la torta di compleanno.

"Gli incontri in questa ludoteca mettono in luce cinque persone molto diverse, con cinque storie che a tratti sono intrecciate, ma che sono assolutamente indipendenti l’una dall’altra - spiega il regista - Le relazioni tra queste cinque ragazze sono il fulcro della storia: relazioni vere e vite normali, mai toccate da particolari tragedie né da particolari successi ma con una situazione drammatica incombente. Il gioco da tavolo del Taboo è allora solo un passatempo o diventa un pretesto per scoprire dei veri tabù?".

(di Enzo Bonaiuto)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli