Ciocca: "Inesistente rapporto con Jonghi Lavarini"

"Tra me e Roberto Jonghi Lavarini non c'è nessun rapporto, è inesistente il rapporto". Lo afferma all'Adnkronos Angelo Ciocca, l'europarlamentare della Lega tirato in ballo nella seconda puntata dell'inchiesta di Fanpage che riguarda presunti legami tra Roberto Jonghi Lavarini, detto il 'Barone nero' indagato per riciclaggio e finanziamento illecito ai partiti, il movimento di Lealtà Azione e alcuni esponenti del Carroccio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli