Cip: Malagò, 'serve equiparazione giuridica con il Coni’

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 mag. – (Adnkronos) – “Con Luca Pancalli abbiamo portato avanti una battaglia sacrosanta, che prevedeva la pari dignità tra Comitato olimpico e paralimpico. Ora l’obiettivo deve essere l’unione dei due comitati come quello americano. Dopo il riconoscimento della pari dignità, serve la stessa equiparazione giuridica”. Così il presidente del Coni Giovanni Malagò, intervenendo all’assemblea elettiva del Comitato italiano paralimpico in corso al Salone d’onore del Coni.

“Pensate a quante cose si potrebbero fare sulla comunicazione, sui marchi, sui centri di preparazione olimpica e paralimpica -aggiunge il numero uno dello sport italiano -. Serve la volontà politica, sarebbe un risultato che avrebbe molto senso”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli