Cipro, due aerei turchi hanno violato spazio aereo Grecia

Fco

Roma, 16 ago. (askanews) - Due aerei di sorveglianza turchi CN-235 sono entrati nello spazio aereo della Grecia sul Mar Egeo, nel pieno delle tensioni tra Ankara e Atene sulle operazioni di perforazione della Turchia al largo della costa di Cipro. Lo hanno indicato i media locali, citando fonti della Difesa.

Secondo le fonti, citate del quotidiano Ekathimerini, i due aerei ieri hanno compiuto in totale 33 violazioni dello spazio aereo nazionale greco e tre violazioni delle politiche sul traffico aereo della regione di Atene.(Segue)