Cipro, senza i russi crolla il fatturato del settore turistico

Secondo le stime del Ministero del Turismo cipriota, l'assenza dei visitatori russi e ucraini si traduce in una perdita pari a 600 milioni di euro

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli