Ciriani: da FdI opposizione senza sconti a governo scandaloso

Rea

Roma, 10 set. (askanews) - "Faremo un'opposizione senza sconti a un governo politicamente scandaloso, sfidandovi nel merito dei progetti di legge che presenterete. E faremo sentire le ragioni della nostra protesta e la forza delle nostre proteste, in Parlamento e nelle piazze, ovunque sarà possibile, fino a quando la parola finalmente tornerà agli italiani". Lo ha detto il capogruppo di Fratelli d'Italia in Senato, Luca Ciriani, inntervenendo in dichiarazione di voto sulla fiducia al governo Conte bis.

Al presidente del Consiglio, Ciriani ha detto: "Abbiamo ascoltato le sue parole, la sua replica un po' leziosa che ha voluto infliggere all'Aula, il rispetto che chiede per lei e la sua carica, che non facciamo fatica a riconoscere. Ma c'è stato rispetto per i cittadini? E non parlo del rispetto formale, notarile, ma di quello concreto, reale, sostanziale, che avrebbe dovuto suggerirvi più coerenza, trasparenza e più coraggio. Ma il coraggio non sapete neanche dove sta di casa. Perchè altrimenti dovreste trasformare il vostro programma in un programma elettorale e chiedere il giudizio degli italiani. Se siete sinceri quando dite che questo governo nasce per fare gli interessi degli italiani, e non è un pateracchio, perchè non fate decidere gli italiani e non le poche migliaia di iscritti alla piattaforma Rousseau? Se conviene alla sinistra il voto è un diritto, se rischia di vincere il centrodestra, no. Sembra che abbiamo bestemmiato in chiesa...".

Per dare vita al governo, ha accusato Ciriani, "si rinnega il proprio passato, la storia personale, e perfino la propria credibilità. Noi crediamo che questo governo serva solo a salvare le vostere posizioni di potere. Dite di voler salvare l'Italia, ma chi salverà l'Italia da questo governo e da questa maggioranza? Avete messo insieme un bel pastrocchio, una maggioranza di varia umanità".