Cirio: ho stima per Toti ma Forza Italia va rinnovata da interno

Fos

Genova, 23 set. (askanews) - "Io credo ancora nella possibilità di cambiare il mio partito dall'interno, condivido con Toti l'analisi di rinnovare fortemente Forza Italia anche nelle persone e nella sua proposta. Sono convinto che Berlusconi sia consapevole che abbiamo necessità di dare una svolta sui territori se vogliamo veramente rilanciare Forza Italia ed è questo il mio impegno". Lo ha detto il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, parlando di Cambiamo, il nuovo partito fondato da Giovanni Toti, dopo aver incontrato il governatore ligure a Genova.

"Ho un rapporto di amicizia e stima con Toti - ha sottolineato Cirio - che è una persona molto capace. Ha governato bene la Liguria e gli auguro di continuare a farlo in vista delle prossime elezioni regionali. Ha fatto una scelta politica che ho rispettato. Io sono rimasto in Forza Italia ma non per questo i rapporti si sono deteriorati. In questi primi mesi di governo regionale -ha concluso il governatore del Piemonte- sono attratto così tanto dal mio ruolo in Piemonte che ho lasciato queste riflessioni un po' indietro rispetto alle mie prime preoccupazioni".