Ciro Priello imita Marco Mengoni, ma piovono critiche da Malgioglio

·2 minuto per la lettura
Priello Tale e Quale
Priello Tale e Quale

A Tale e Quale show piovono critiche… di nuovo. Cristiano Malgioglio dopo aver definito Federica Nargi/Daniela Goggi letteralmente un incubo, non ha risparmiato neppure Ciro Priello dei “The Jackal” che, nella quarta puntata ha vestito i panni di Marco Mengoni. La canzone portata sul palco è stata il tormentone dell’estate 2021 “Ma Stasera”, una performance la sua oggettivamente non facile vista l’estensione vocale di Mengoni, ma portata avanti con successo e che ha raccolto un buon favore dalla giuria. “Pensi che io sia rincog**onito”, ha dichiarato Cristiano Malgioglio replicando ai punzecchiamenti a tratti ironici di Carlo Conti.

Priello Tale e Quale, Malgioglio: “Sembravi l’orso Baloo”

Il noto paroliere Cristiano Malgioglio non si è nemmeno risparmiato quando ha definito Ciro Priello/Marco Mengoni “l’orso Baloo”. “Mengoni ha un’estensione vocale straordinaria. Tu ce l’hai messa tutta, ma sembravi l’orso Baloo, mentre Mengoni è molto elegante quando sta sul palco. Sono onesto, però ci hai messo tutto l’impegno”, ha affermato senza usare mezzi termini.

Si è poi assistito ad un leggero battibecco tra Carlo Conti e Cristiano Malgioglio. “Cristiano, chi è che ha imitato Ciro?”, lo ha ripreso Carlo Conti che ha notato che Malgioglio ha sostituito la g di Mengoni con la c, chiamandolo per sbaglio Menconi. Il noto paroliere ha replicato cheidendogli se pensasse che fosse “rinc***onito”: “Come chi ha imitato? Mengoni, pensi che io sia rincog**onito”.

Priello Tale e Quale, l’apprezzamento di Loretta Goggi

Sono arrivati elogi da Loretta Goggi che, di Ciro Priello ha apprezzato in particolre il modo di stare sul palco e l’intonazione, anche se gli ha fatto notare che non sempre riusciva a imitarlo vocalmente alla perfezione, specie nel vibrato caratteristica comunque peculiare di Mengoni: “Dissento da quello che ha detto Malgioglio, tu Ciro stai proprio bene sul palcoscenico. Hai beccato il suo vibrato, ma non sempre perché è molto difficile, per lui è naturale, per te è forzato. Devo dire che gli somigli anche”.

Priello Tale e Quale, gli elogi di Giorgio Panariello

Infina anche il noto showman e giudice Giorgio Panariello ha voluto esprimere commenti entusiasti verso la performance di Ciro Priello, apprezzandone in particolare la sua preparazione: “Sono un fan di Ciro perché si prepara sempre bene”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli