Cisgiordania, proteste contro carovita fuori da ufficio primo ministro

Ramallah (Cisgiordania), 11 set. (LaPresse/AP) - Diverse centinaia di persone stanno manifestando fuori dall'ufficio del primo ministro palestinese Salam Fayyad, protestando contro il carovita e i mancati pagamenti degli stipendi dei dipendenti pubblici. La maggior parte dei dimostranti è composta da impiegati governativi e attivisti dei sindacati, che accusano Fayyad di avere peggiorato la situazione di povertà in Cisgiordania. Da parte sua, il primo ministro si dice impotente, affermando che le nazioni donatrici che sostengono il suo governo non hanno consegnato centinaia di milioni di dollari in aiuti e che non c'è molto che possa fare sui prezzi in rialzo di carburanti e cibo. Entro la giornata è attesa una sua conferenza stampa.

Ricerca

Le notizie del giorno