In città artigiani 'aperti per ferie' pronti al soccorso

Roma, 10 ago. (Labitalia) - Tubazioni danneggiate, elettrodomestici rotti, impianti elettrici fusi e auto in panne. Contrattempi che non mancano anche d'estate, rischiando di rovinare le vacanze a molti. Complice la crisi, però, sono sempre di più gli artigiani che anche nei mesi estivi sono al lavoro. L'importante è rivolgersi a professionisti sicuri.

"Effettuare interventi sul gas, sull'elettricità ma anche sulle auto può provocare degli incidenti, se le operazioni non sono fatte a norma. E' fondamentale, quindi, rivolgersi ad aziende qualificate e iscritte agli albi professionali che sono tenuti presso le Camere di commercio", spiega a Labitalia Raffaele Cerminara, segretario nazionale di Confartigianato Riparazioni e Impianti.

"Noi abbiamo delle associazioni - aggiunge - che hanno gli elenchi di queste aziende associate, che sono in grado di fornire a tutti gli utenti consigli utili per reperire queste ditte qualificate. Per evitare, appunto, di incorrere in 'mestieranti' che fanno il lavoro nero, che non hanno i requisiti professionali e che poi fanno danni, soprattutto in settori dove ci sono implicazioni di sicurezza molto importanti".

Anche la Cna è in campo per assicurare la reperibilità degli artigiani propri associati anche in piena estate. A Roma, l'iniziativa 'AAA: Artigiani e commercianti aperti ad agosto', promossa da Cna Roma in collaborazione con Roma Capitale, è giunta al quarto anno. Sono circa 500 gli aderenti, in aumento del 20% rispetto all'anno scorso.

Il settore più rappresentato è quello del pronto intervento - con idraulici, elettricisti e operatori dell'edilizia - seguito dal comparto dell'autoriparazione e dell'autocarrozzeria, dei servizi alla persona, dell'alimentare, della produzione (falegnami e fabbri), servizi di pulizia, giardinaggio e disinfestazione e artigianato artistico.

L'elenco, aggiornato in tempo reale, di artigiani e commercianti che non chiuderanno per ferie è disponibile sul sito della Cna di Roma (www.cnapmi.org), di Roma Capitale (www.comune.roma.it) al numero 06.06.06 e scaricando l'applicazione della Cna di Roma per smartphone Android e iOS.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno