Città metropolitana: non portare rifiuti dalla provincia a Roma

Cro/Ska

Roma, 22 ago. (askanews) - "Ci sono cittadini, residenti nei Comuni della provincia di Roma, che hanno la cattiva abitudine di portare l'immondizia nella Capitale e riempire i cassonetti. Per questo abbiamo impegnato le forze di Polizia di Città metropolitana di Roma di controllare il territorio, nel rispetto dell'ordinanza della Sindaca Raggi che vieta ai non residenti di portare rifiuti nel territorio della Città di Roma. Da qualche settimana è iniziata una collaborazione che vede impegnata la Polizia metropolitana con quella di Roma Capitale per il controllo e la repressione di fenomeni che deturpano l'ambiente. L'attività di controllo, questa volta, ha interessato la zona di Tor Vergata dove sono stati contestati 15 verbali, anche per violazione della mancata differenziazione dei rifiuti". Lo dichiara il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale, teresa Maria Zotta.