Città Metropolitana, Volpi (FdI): Danzi dg contro il Consiglio

Bet

Roma, 29 nov. (askanews) - "Il Movimento 5 Stelle in Città Metropolitana smentisce se stesso. Aveva promesso, nel nome della trasparenza, che le nomine sarebbero state fatte attraverso un bando. Cosa che non è invece avvenuta per l'individuazione del nuovo Direttore Generale, la dottoressa Maria Angela Danzi. La Raggi, che ha perso la strada che conduce a Palazzo Valentini per governare l'Ente, non ha abbandonato invece quella che porta all'assegnazione delle poltrone, e, in barba alla deliberazione del Consiglio Metropolitano del 18-6-2019 che stabiliva la necessità di procedere alla nomina del nuovo DG attraverso un avviso pubblico, ha scelto direttamente il Direttore Generale, pescando tra i trombati eccellenti del suo partito alle elezioni europee". Sono le parole di Andrea Volpi, capogruppo FDI in Città Metropolitana. "Un applauso a grillini, che da una parte parlano di onestà e trasparenza e dall'altra distribuiscono poltrone agli amici".