Città metropolitane, Nardella: serve autonomia fiscale

Rus

Roma, 2 ott. (askanews) - "Bisogna rimettere ordine alla legislazione e al riparto delle funzioni amministrative. E riconosciamo autonomia fiscale alle città metropolitane che oggi non hanno uno straccio di autonomia fiscale. Ora riscuotiamo la tassa sulla Rc auto, la giriamo allo Stato che ce la deve rigirare attraverso la finanza derivata". A spiegarlo è stato il sindaco di Firenze, Dario Nardella, che questa mattina è intervenuto al Festival delle città.

"Trovo molto interessante la proposta di Variati di rivedere il Tuel, sindaci al fianco saranno al fianco del sottosegretario - ha aggiunto Nardella - Serve un nuovo Tuel e un nuovo sistema delle autonomie che dia senso e valore al territorio. Bisogna rimettere ordine a questa confusione".