Civitavecchia: passante scopre ossa umane su scogli, in corso analisi

Roma, 18 dic. - (Adnkronos) - Uno scheletro umano e' stato trovato questa mattina sugli scogli del litorale nord di Civitavecchia, in provincia di Roma. A notare le ossa, incastrate tra la sabbia e uno scoglio, e' stato un passante che ha avvisato la polizia. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Civitavecchia, che con l'aiuto dei vigili del fuoco, hanno recuperato i resti.

Da un primo esame sembra che si tratti di uno scheletro risalente ad almeno una cinquantina di anni fa. Sono comunque in corso le analisi del perito per datare i resti e identificare a chi appartengano.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno