Civitavecchia, Porrello (M5S): stazione ferroviaria fatiscente

Bet

Roma, 18 giu. (askanews) - "Chiunque sia passato per la stazione ferroviaria di Civitavecchia negli ultimi anni ha visto la sua condizione di fatiscenza. Stanotte caduto un pezzo di intonaco, fortunatamente non c'era nessuno e l'intervento dei Vigili del Fuoco ha evitato ulteriori cedimenti dalla pensilina del binario 1". la denuncia di Devid Porrello, Consigliere M5S Lazio e Vicepresidente del Consiglio Regionale. "Da anni si parla della ristrutturazione di questa stazione frequentata da migliaia di pendolari, e si spera presto nuovamente utilizzata dai croceristi, ma finora - dice - stato fatto ben poco rispetto al promesso. Vanno convocate tutte le parti coinvolte in un'audizione in commissione trasporti, per capire a che punto sia il progetto 'easy station' e i motivi a causa dei quali i lavori di messa in sicurezza non sono stati completati, come dimostrato dagli 8 metri quadrati crollati ieri notte".