Classifica uomini più ricchi del mondo: al comando c'è Elon Musk

·2 minuto per la lettura
elon musk
elon musk

Bloomberg ha stilato la sua classifica Billionaires Index, secondo la quale il fondatore di Tesla, Elon Musk, risulta essere l’uomo più ricco del pianeta.

Billionaires Index di Bloomberg, Elon Musk è l’uomo più ricco del mondo: il primo

Arriva un altro riconoscimento per il fondatore di Tesla Elon Musk, dopo essere diventato “la persona dell’anno 2021” per il ‘Time’, l’imprenditore è stato riconosciuto dall’alto del suo patrimonio di 270 miliardi di dollari, come l’uomo più ricco del mondo. Un enorme balzo in avanti per Musk che in soli 12 mesi ha racimolato ben 114 miliardi, scavalcando Jeff Bezos, numero uno di Amazon, che guidava la classifica nel 2020.

Billionaires Index di Bloomberg, Elon Musk è l’uomo più ricco del mondo: la classifica

Al secondo posto di questa speciale classifica troviamo proprio Bezos con i suoi 192 miliardi di dollari. Al terzo posto Bernard Arnauld, capo di Lvmh, azienda leader nel settore del lusso: il suo patrimonio ammonta a 178 miliardi di dollari. Scendono al quarto posto Bill Gates e i suoi 138 miliardi. Scorrendo la top 10 troviamo in quinta posizione Larry Page, cofondatore di Google, Mark Zuckemberg CEO di Facebook, l’altro cofondatore di Google, Sergey Brin. Chiudono i migliori dieci in ordine, Steve Ballmer all’ottavo posto, il magnate Warren Buffet e Larry Ellison.

Billionaires Index di Bloomberg, Elon Musk è l’uomo più ricco del mondo: gli italiani

Per trovare i primi italiani bisogna andare un pochino più in basso, fino alla 37esima posizione, occupata dalla famiglia Ferrero, che con i suoi 35,9 miliardi si conferma prima tra i nostri connazionali. Al 39esimo posto Leonardo Del Vecchio con 34,5 miliardi di dollari. Silvio Berlusconi è attualmente in posizione 301 con 8,77 miliardi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli