Claudia Gerini mamma a 50 anni? "Ci sto pensando, magari un bimbo in affido"

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Alessandro Bianchi
REUTERS/Alessandro Bianchi

"Vorrei altri tre figli di quattro o otto anni. Solo che ho quasi 50 anni, non ho un marito: mi sono posta il problema, ho pensato che piacerebbe prendere un bimbo in affido". Così Claudia Gerini ha rivelato in una intervista che vorrebbe di nuovo diventare mamma.

LEGGI ANCHE: Claudia Gerini è tornata single: addio a Simon Clementi

L'attrice, che in questi giorni è al cinema nel film "La giostra", ha già due figlie: Rosa, 17 anni, nata dal rapporto con l'ex marito Alessandro Enginoli, e Linda, 12, nata dall'unione con Federico Zampaglione, il leader dei Tiromancino. “Un genitore non è mai pronto alle crisi dell’adolescenza”, ha spiegato, "le ragazze sono più sofisticate, piene di sfumature e l’adolescenza è il momento in cui devi capire chi sei. Linda è molto matura, si sta trasformando in donnina. Devi abituarti ai silenzi, alle mezze risposte. Ormai, entrambe le ragazze vogliono stare più nel mondo della loro cameretta. Prima, volevano stare sempre attaccate a me e ora stanno più per conto loro, come è giusto". 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Claudia Gerini, da "Sulla Giostra" alla regia: una bella sfida

LEGGI ANCHE: Claudia Gerini: «Roma è una città femmina e misteriosa»

Claudia Gerini ha anche spiegato di avere già parlato con le sue figlie del suo desiderio di maternità. "È importante che siano d’accordo", ha detto. Le ragazze le hanno risposto: "Va bene". Poi "si sono spostate sulle cose pratiche, tipo dove lo facciamo dormire. Il fatto è che, essendo single, non posso chiedere un’adozione, ed è incredibilmente assurdo che in un Paese civile una donna che vuole dare amore a un bambino, che ha la disponibilità economica e spazio in casa, non possa farlo". 

LEGGI ANCHE: Claudia Gerini sulle nozze dell'ex, Federico Zampaglione: "Sarei ipocrita a dire che non mi fa effetto"

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Claudia Gerini: "Il ruolo che mi manca? Una donna ambigua o una spia"

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli