Claudio Baglioni, il nuovo singolo è “Uomo di varie età”

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 dic. (askanews) - È in radio dal 18 dicembre "Uomo di varie età", il nuovo singolo di Claudio Baglioni, dopo "Gli anni più belli" e "Io non sono lì", estratto da "In questa storia che è la mia" (Sony Music), il nuovo album con 14 inediti pubblicato il 4 dicembre.

"Sembra un gioco di parole e, invece, è la verità - commenta Baglioni in merito al brano - Sono un uomo di varie età, almeno nel doppio senso essenziale che questa definizione contiene: le stagioni della vita, innanzitutto - l'infanzia con la folgorazione della musica; l'adolescenza, passata a rincorrere il sogno di fare di quell'arte la mia vita; gioventù e maturità, a vivere consensi e successi inimmaginabili e infinitamente al di là di qualunque aspettativa - ma anche le varie stagioni musicali, tutte profondamente diverse tra loro, vissute e create in questi cinquant'anni di dischi e concerti".

"'Uomo di varie età' è tutto questo. Un brano che non è solo la mia storia personale di uomo e artista fatta canzone, ma che è anche il sistema linfatico nel quale scorrono energie, vibrazioni, pensieri, desideri e sogni di questo album-racconto, che ha la struttura di un'Opera breve, e del quale questa rock-ballad incarna il tema melodico principale", ha aggiunto.

A sole due settimane dalla data di pubblicazione, "In questa storia che è la mia", sedicesimo album realizzato in studio della cinquantennale carriera di Baglioni, uscito a sette anni da "ConVoi", ha già raggiunto le 45.000 copie vendute (conto delle vendite attraverso i canali tradizionali e quelle in edicola con TV Sorrisi e Canzoni) e un milione di streaming.