Claudio Lippi, l'annuncio del medico sconvolge i fan: "Stai morendo"

Claudio Lippi annuncio medico
Claudio Lippi annuncio medico

Claudio Lippi, anche se non è più presente in televisione come un tempo, continua ad occupare uno spazio importante nel cuore dei telespettatori. E’ per questo che le notizie che lo riguardano riscuotono sempre una certa attenzione. Le dichiarazioni sull’annuncio del suo medico, però, hanno sconvolto i fan.

VIDEO - La Prova del Cuoco, frecciata di Claudio Lippi al direttore di Rai 1

Claudio Lippi: l’annuncio del medico

Da sempre personaggio del mondo dello spettacolo molto apprezzato, Claudio Lippi non è più in televisione come un tempo. Nel corso della sua lunga carriera lo abbiamo visto in diversi programmi, come: Buona Domenica, Domenica In, La prova del cuoco e Tale e Quale Show. Estremamente educato e simpatico come pochi, Claudio ha vissuto anche anni molto particolari, soprattutto da un punto di vista fisico. Le sue dichiarazioni sull’annuncio del medico hanno lasciato i fan senza parole.

Il racconto di Claudio Lippi

In una intervista, Claudio ha raccontato che nel 2016 ha rischiato di morire. Ricoverato presso l’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, Lippi si è sottoposto ad un delicato intervento al cuore. Prima di finire sotto i ferri, però, il dottore gli fece un annuncio che lo lasciò di sasso. Ha raccontato:

“Il medico che mi visitò si fece portare un bicchiere d’acqua, era per lui. Poi mi ha detto ‘Stai morendo‘”.

Fortunatamente, l’intervento è andato bene e Claudio vive con tre by-pass cardiaci.

I problemi economici

Claudio non ha avuto solo problemi di salute, ma anche le sue finanze lo hanno preoccupato un bel po’. In una intervista, Lippi ha ammesso:

“Non ho né casa, né barca, non ho più niente. Sul conto corrente ho solo sette mila euro”.

Sembra che i problemi economici siano da ricollegare ad una cattiva gestione del denaro da parte del suo manager.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli