Clearway Energy, SMRE, Frendy Energy: azioni energia rinnovabile nell'ultimo anno

Clearway Energy, SMRE, Frendy Energy: azioni energia rinnovabile nell'ultimo anno
Clearway Energy, SMRE, Frendy Energy: azioni energia rinnovabile nell'ultimo anno

Si sente molto parlare di ecologia e di energia rinnovabile, ma come è la situazione a livello finanziario di questo settore in continua crescita? Conviene davvero comprare le azioni di aziende che operano in tale ambito? Ecco tre grandi nomi e il loro andamento in Borsa nell'ultimo anno.

Dopo aver fatto registrare un record negativo nel 2016, nel 2018 il multisettore dell’energia rinnovabile e alternativa è tornato a crescere. La concentrazione è aumentata nel campo del fotovoltaico, mentre aprono nuovi impianti e compaiono operatori in materia di storage, di trasformazione digitale.

Secondo un report dell’International Energy Agency, entro il 2023 le fonti rinnovabili saranno sempre più protagoniste del mercato mondiale. Questo specialmente nel settore elettrico, che arriverà a coprire quasi il 30% del fabbisogno, mentre la restante percentuale sarà coperta da energie derivanti da sole, acqua, vento e biocarburanti.

Clearway Energy

E' uno dei maggiori proprietari di energia rinnovabile negli Stati Uniti. Completa il suo portafoglio di energia eolica e solare con impianti di alimentazione a gas naturale altamente efficienti e risorse energetiche distrettuali. Clearway vende anche il suo potere tramite PPA che generano un flusso di cassa costante per l’azienda. Clearway ha svolto un solido lavoro di creazione di valore per gli azionisti nel corso degli anni, offrendo rendimenti totali annuali che si avvicinano al 10% sin dal suo inizio. Da notare che i suoi rendimenti annuali totali sono più che raddoppiati da quando il colosso del private equity Global Infrastructure Partners ha preso il controllo della società nel 2018.

Gruppo SMRE

Il gruppo umbro SMRE è produttore di macchinari industriali e impegnato nella mobilità sostenibile. In entrambi i settori il suo lavoro è contraddistinto da più di 1000 prodotti di natura elettrica, a zero emissioni. Con Tawaki, SMRE sviluppa sistemi a batteria in modalità ibrida ed elettrica per le macchine che richiedono potenza autonoma. Il gruppo americano SolaEdge, che opera nelle tecnologie per le fonti rinnovabili, è in procinto di acquisire la maggioranza del capitale della società.

Frendy Energy

Società italiana coordinata da Edison, è attiva nella produzione di energia elettrica alternativa, attraverso impianti mini-idroelettrici. Tecnologie all’avanguardia sono la punta di diamante, utilizzate nella costruzione di centrali idroelettriche moderne e nella produzione di energia in modo alternativo e flessibile. Obiettivo principale è insediarsi nel mercato del mini-idroelettrico, settore estremamente di nicchia, sviluppandone un nuovo business per l’Italia e non solo.

GUARDA ANCHE - Fontana (MiTE): Ventotene prima isola a energia rinnovabile

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli