Clemente Mastella ricoverato in terapia intensiva

clemente mastella ricoverato in ospedale

Paura per Clemente Mastella, ricoverato all’ospedale Rummo di Benevento per asma bronchiale. Secondo indiscrezioni, i medici avrebbero disposto il ricovero dopo alcuni accertamenti eseguiti durante un controllo. A qualche ora dal ricovero, l’ex ministro è stato trasferito al san Pio in terapia intensiva per difficoltà respiratorie.

Clemente Mastella ricoverato

In un primo momento sembrava che il sindaco di Benevento sarebbe potuto tornare a casa a breve. Sembra però da escludere la partecipazione dell’onorevole alle cerimonie previste per la settimana di Natale, tra cui il taglio del nastro al nuovo McDonald’s in via Pietro Nenni. Lo sostituisce la moglie Sandra Lonardo, senatrice di Forza Italia.

Le condizioni di salute del primo cittadino di Benevento sarebbero peggiorate nel corso di dicembre, in concomitanza con l’ondata di maltempo che sta flagellando l’Italia centro-meridionale. È polemica per un post pubblicato da Mastella sulla propria pagina ufficiale, in cui ha tranquillizzato i concittadini: “I dati idrometrici dei fiumi sono tutti in calo“. Alcuni utenti residenti nella zona hanno però sottolineato che l’ottimismo del sindaco è giustificato solo se non si prendono in considerazione “le contrade abbandonate senza energia elettrica da più di 17 ore”, che “non contano nulla. Beato lei che va a dormire sereno e al caldo”.

Terremoto a Benevento

Oltre al maltempo, a dicembre la zona di Benevento ha dovuto far fronte anche a uno sciame sismico che ha portato i sindaci di diversi Comuni a chiudere le scuole e altri edifici pubblici, a scopo precauzionale. Gli epicentri dei terremoti sono stati localizzati tra San Leucio del Sannio e Ceppaloni.