Clementino, patente ritirata: disavventura a Ischia per il rapper

Clementino patente ritirata
Clementino patente ritirata

Clementino ha vissuto una vera e propria disavventura in quel di Ischia. Il rapper, ospite dell’isola per una manifestazione cinematografica, è stato fermato dalle forze dell’ordine che non hanno potuto fare altro che ritirargli la patente di guida.

Clementino: patente ritirata a Ischia

Brutta disavventura per Clementino a Ischia. Il rapper si trovava sull’isola per partecipare ad una manifestazione cinematografica. Dopo l’esibizione in un locale, si è messo alla guida di un veicolo da noleggio con conducente (Ncc) insieme agli amici per tornare in albergo. Fermato dalle forze dell’ordine per un normale controllo, Clementino si è visto ritirare la patente.

Perché gli hanno ritirato la patente?

Le forze dell’ordine sono state costrette a ritirare la patente di Clementino perché non abilitata alla guida di veicoli Ncc. Per ottenere questa autorizzazione o licenza, infatti, è necessario un Certificato di Abilitazione Professionale (CAP), denominato KB. Si tratta di una vera e propria patente speciale, che consente di guidare taxi, auto e natanti adibiti a noleggio con conducente. Pertanto, la normale patente di guida non è valida. E’ per questo che Clementino si è visto ritirare la patente.

Clementino atteso in Sicilia

Dopo il ritiro della patente, Clementino è stato costretto a tornare in hotel in taxi. Poche ore dopo, il rapper ha lasciato Ischia per andare in Sicilia, precisamente a Messina, dove domenica 17 luglio ha fissato una tappa del suo tour.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli