"Clienti in quarantena in un bordello", fake news inganna la Spagna

webinfo@adnkronos.com

"Caso di coronavirus nel bordello, clienti in quarantena con le escort". La Spagna alle prese con una fake news che viaggia tra media e social dopo l'articolo surreale pubblicato da un sito satirico. In molti hanno ritenuto vera la vicenda raccontata, con una escort di un bordello dell'area di Valencia risultata positiva al Coronavirus e con la conseguente quarantena imposta ai clienti presenti nell'edificio. Molti utenti e anche qualche giornalista si sono fidati, senza considerare le caratteristiche dichiarate della fonte, e successivamente sono stati costretti a smentire.