Clima, acque dell'Alaska libere dai ghiacci

Mgi

Roma, 7 ago. (askanews) - Le acque dell'Alaska sono ormai completamente libere dal ghiaccio, con la banchisa più vicina che si trova a 240 chilometri di distanza: è quanto risulta da uno studio dell'Alaska Centre for Climate Assessment and policy.

Come sottolinea il quotidiano britannico The Independent dopo il mese di luglio più caldo mai registrato la superficie ghiacciata dell''Oceano Artico risulta diminuita di due milioni di chilometri quadrati rispetto alla media di lungo periodo.

Quest'ultima contrazione dei ghiacci fa parte di una tendenza che potrebbe presto portare a delle estati artiche senza ghiaccio; nel futuro immediato l'aumento delle temperature oceaniche potrebbe causare dei cambiamenti ambientali ed ecologici in grado di minacciare l'esistenza delle popolazioni costiere.