Clima, Carfagna: ascoltare giovani senza strumentalizzarli

Pol/Vlm

Roma, 27 set. (askanews) - "Milioni di giovani nelle piazze italiane e di tutto l'occidente per Friday for Future rappresentano un fenomeno politico innegabile e rilevante. Questa generazione vuole prendere in mano il proprio futuro, contesta un modello di sviluppo nel quale è cresciuta e dal quale è stata modellata, ma denuncia anche distorsioni che nessuno può trascurare". Lo dichiara Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.

"Chi, come me, rappresenta le Istituzioni non può ignorare la voce di queste ragazze e questi ragazzi, ma non può nemmeno strumentalizzarla cercando facile consenso, né tanto meno banalizzarla nel tentativo di ridurla a un inutile rumore di fondo. Abbiamo invece il dovere di confrontarci con loro, ascoltare le loro rivendicazioni e fornire risposte adeguate. Non si può pensare di prenderli in giro, facendo finta di abolire l'inquinamento con un decreto", conclude.