Clima, centinaia di migliaia di giovani nel mondo in sciopero

Ihr

Roma, 20 set. (askanews) - In Asia, Europa, America, in Africa e in Australia, centinaia di migliaia di giovani si sono riversati nelle strade e nelle piazze di tutto il mondo per denunciare "l'inazione climatica" dei governi in occasione di una nuova giornata di sciopero per il clima. Di nuovo come a marzo, a Parigi, Tokyo, Londra, Seoul, Varsavia, Berlino, Bangkok, Sydney, Manila, Mumbai e New York migliaia di giovani hanno marciato o stanno ancora sfilando ispirati dalla paladina della lotta al clima, la giovane militante svedese Greta Thunberg, attualmente negli Stati Uniti.

Oggi erano in programma più di 5000 eventi in quasi 150 Paesi con, al culmine, una manifestazione gigante a New York. Sono previsti 1,1 milioni di studenti provenienti da 1800 scuole pubbliche, che sono stati autorizzati dalla città a saltare le lezioni. (Segue)