Clima, centinaia di migliaia di giovani nel mondo in sciopero -5-

Ihr

Roma, 20 set. (askanews) - In Europa, la capitale tedesca, Berlino, ha visto affluire migliaia di attivisti, alcuni dei quali hanno bloccato il traffico. Nel primo pomeriggio, il centro della città di Colonia è stato completamente paralizzato a causa della presenza di oltre 20.000 manifestanti. Proprio oggi il governo di coalizione alla guida della Germania ha annunciato di aver stanziato 100 miliardi di euro per ridurre le proprie emissioni inquinanti.

La Polonia non è da meno, soprattutto nelle città di Rzeszow e Cracovia. Il Paese è uno dei maggiori consumatori di carbone nell'Unione europea, una delle più inquinanti.

Anche in Inghilterra e Scozia è stata registrata una forte adesione allo sciopero per il clima.

A Londra, i giovani sono scesi a migliaia nelle strade. Il sindaco della città, Sadiq Khan, ha pubblicato un video in cui sostiene lo sciopero pro-clima. Il leader politico Jeremy Corbyn dovrebbe tenere un discorso per i manifestanti durante il giorno.