Greta verso gli Usa, ecco come ci andrà

webinfo@adnkronos.com

Ha deciso di non viaggiare in aereo a causa delle grandi quantità di CO2 emesse da questo tipo di trasporto. Quindi, raggiungerà gli Usa, per partecipare a una serie di vertici sul clima e di proteste, in barca a vela, attraversando l'Atlantico.  

E sebbene questa sia la prima esperienza in barca a vela per la giovane attivista svedese (e non proprio la più facile), Greta Thunberg "è pronta ad accettare l'ignoto. Questo dimostra fino a che punto è pronta a spingersi per portare il suo messaggio", dice Boris Herrmann, il marinaio tedesco che la porterà a bordo della sua imbarcazione 'zero emissioni'(la Malizia II), dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti e che si dice impressionato dalla determinazione dimostrata dall'adolescente. 

La partenza è prevista per la prossima settimana, la data esatta dipenderà dalle condizioni meteo. A bordo, il co-skipper Pierre Casiraghi di Monaco. "Le ho chiesto se avesse paura - racconta Hermann - Ha risposto con un 'No' molto deciso". A bordo della Malizia, tutta l'elettricità viene generata da pannelli solari e turbine sottomarine.