Clima, de Magistris: governi colgano vento cambiamento dal basso

Psc

Napoli, 28 set. (askanews) - "Come al solito il vento del cambiamento è venuto dal basso, dai territori. Vediamo se i governi nazionali sapranno coglierlo". Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha commentato le manifestazioni svolte ieri in tutto il mondo in occasione dei Fridays For Future. "Fino a poco fa - ha aggiunto - si sono ancora fatte nefandezze come Taranto dove, nonostante le parole, è stato fatto un accordo che continua a comprimere il diritto alla salute. E' una pagina che deve finire, lo dicono in modo commovente, sincero e pieno di passione i giovani di tutto il mondo. Non credo che - ha proseguito il sindaco - i Governi possano girarsi dall'altra parte".

L'ex pm ha poi eveidenziato come "molti rappresentanti dei governi europei siano quelli che ci hanno portato al disastro. Biosgna, quindi, capire se sono in grado di correggersi. Se non lo faranno, saranno travolti dal cambiamento", ha concluso.