Clima, Unicef: 70 giovani lanciano nuova sfida in America Latina -3-

Red/Bea

Roma, 8 ott. (askanews) - "Vogliamo mostrare cosa noi, i giovani del continente, abbiamo da dire su questa crisi, e soprattutto che stiamo agendo e che il nostro contributo è significativo", ha dichiarato Catalina Silva, una giovane attivista climatica cilena di 18 anni e una dei tre giovani ambasciatori regionali di CONCAUSA.

Insieme a circa altri 70 giovani dal Costa Rica e altri paesi che parteciperanno all'LCOY, Catalina ha contribuito alla stesura di una dichiarazione dei giovani con raccomandazioni chiave per l'azione climatica, che sarà presentata ai funzionari governativi e ad altre parti interessate durante l'evento plenario di apertura PreCOP 25 in Costa Rica.(Segue)