Clinton: Elezioni in Libia pietra miliare per futuro democrazia

Tokyo (Giappone), 8 lug. (LaPresse/AP) - Il segretario di Stato Usa Hillary Clinton si congratula con la Libia per le elezioni parlamentari di ieri, definendo il voto "una storica pietra miliare" e confermando che gli Stati Uniti sono pronti ad aiutare la nazione nordafricana a diventare una democrazia libera e pacifica. "Dopo oltre quattro decenni di legge autoritaria - ha aggiunto - uomini e donne da ogni angolo della Libia stanno determinando il proprio futuro". Questo, ha dichiarato da Tokyo dove si trova per la conferenza internazionale sull'Afghanistan, "è volere del popolo, non il capriccio di un dittatore". Tuttavia, il segretario di Stato ha ammesso che i libici hanno ancora un duro lavoro da fare per unire il Paese e garantire che diventi uno Stato democratico e pacifico.

Ricerca

Le notizie del giorno