Cliomakeup vicina al parto: "Non so che fare. Sono in Virginia senza assicurazione: forse torno a New York"

Clio Zammatteo (Photo: INSTAGRAM)

È un momento importante ma anche di preoccupazione per la youtuber Cliomakeup, che sta per dare alla luce la sua secondogenita negli Usa. La regina dei tutorial di trucco, infatti, si trova in Virginia, senza assicurazione sanitaria e con le difficoltà comportate dall’emergenza coronavirus.

La youtuber abitava a New York ma, visto l’aumento dei casi nella “Grande Mela”, ha deciso di trasferirsi da una collega in Virginia. A confessare le preoccupazioni è stata proprio Clio durante un collegamento social coi suoi follower. “Non so ancora cosa faremo e cosa succederà. Ci informiamo giorno per giorno tramite gli amici che sono a New York. Al momento non so ancora dove partorirò”, ha confessato.

 

Clio Zammatteo sta valutando differenti ipotesi. “Mancano tre settimane al parto ed io sono in Virginia, stiamo decidendo se tornare a New York. Tra i tanti problemi, c’è quello legato alla sanità e all’assicurazione, che io in Virginia non ho ancora. Abbiamo diversi piani e sto cercando di capire cosa fare”.

Sull’ipotesi del parto in casa, afferma: “Quando partorisci a casa qualcosa potrebbe andare storto”. “Il virus? Anche in America lo avevano sottovalutato. E adesso si trovano con gli ospedali pieni”, ha aggiunto.

Love HuffPost? Become a founding member of HuffPost Plus today.

This article originally appeared on HuffPost.