Clochard trovato morto a Milano era un cittadino dello Sri Lanka

Alp

Milano, 13 gen. (askanews) - Il senzatetto trovato morto questa mattina in via Pietro Colletta a Milano era nato in Sri Lanka nel 1972 e si chiamava Nishantha Jagath Hemakeerth Wewalage. Lo ha reso noto la questura di Milano.

Ad ucciderlo potrebbe essere stato un malore forse indotto dal freddo: la notte scorsa la temperatura minima si aggirava intorno a -1.

Circa un mese, sempre a Milano, era deceduto in strada un altro clochard, un 64enne disabile romeno che era stato trovato senza vita all'ingresso della fermata della metropolitana di Molino Dorino.