Cnf: ok apertura Bonafede su negoziazione assistita in materia lavoro

Bla

Roma, 16 gen. (askanews) - "Apprezzamento per il metodo di confronto proseguito dal ministro Bonafede sui temi della giustizia anche con la riconvocazione, questa mattina, del tavolo sulla riforma del processo civile, e all'accoglimento di importanti proposte presentate dall'avvocatura". Lo sottolinea in una nota il presidente del Consiglio nazionale forense, Andrea Mascherin che ha partecipato oggi al ministero della Giustizia all'incontro, presieduto dal Guardasigilli, sulla riforma del processo civile assieme al consigliere Cnf Andrea Pasqualin, oltre ai rappresentanti dell'Organismo congressuale forense, dell'Associazione nazionale magistrati, dell'Unione nazionali delle Camere civili, dell'Associazione italiana giovani avvocati e infine dell'Associazione Giuslavoristi italiani, invitati al tavolo ministeriale su sollecitazione del Cnf.

"Riteniamo essenziale - ha detto Mascherin - promuovere il ruolo dell'avvocato anche attraverso l'effettiva previsione della negoziazione assistita in materia di lavoro, da attribuire agli avvocati giuslavoristi".

(Segue)