Cnn, Nato: nessuna vittima tra soldati in Iraq da attacco Iran

A24/Pca

New York, 8 gen. (askanews) - Funzionari della Nato hanno detto di poter confermare che non ci sono state vittime, provocate dall'attacco missilistico iraniano, tra i soldati della missione dell'Alleanza atlantica in Iraq. Lo scrive Ryan Browne, giornalista della Cnn, su Twitter.

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha intanto condannato l'attacco con un messaggio su Twitter, chiedendo all'Iran di "astenersi da ulteriori violenze".