Cobas: auto forza blocco autisti New Gel Genova e ne investe uno

Fos

Genova, 30 ago. (askanews) - A Genova un autista della ditta di logistica New Gel la notte scorsa sarebbe stato investito dall'auto di un magazziniere che avrebbe forzato il presidio dei lavoratori davanti ai cancelli dell'azienda per protestare contro i ritmi esasperanti di lavoro e la precarietà contrattuale. Lo denuncia su Facebook il sindacato Si Cobas.

"Questa notte -si legge nella nota del sindacato- i lavoratori New Gel sono tornati davanti ai cancelli. Dopo pochi minuti un nostro autista è stato investito dalla macchina di un magazziniere che ad alta velocità ha forzato il blocco. Il nostro compagno, colpito ad un braccio, è andato al pronto soccorso per accertamenti. Anche il proprietario -spiegano i Si Cobas- ha tentato di forzare il blocco con la moto. Le prepotenze sembrano essere un marchio di famiglia".

"La misura di prepotenze -conclude la nota- è colma e la risposta dei lavoratori è stata necessaria e continuerà finché non verrà ristabilito un clima di rispetto nei confronti dei dipendenti, non ci saranno garanzie sul rinnovo dei tempi determinati lasciati a casa e non si aprirà un confronto reale sulle rivendicazioni sindacali degli autisti New Gel".