In coda per i pacchi spesa di Casapound: "Politica non c'entra, siamo disperati"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Oltre 500 pacchi spesa distribuiti in un paio d'ore a Roma. Nell'emergenza coronavirus, con la crisi economica sempre più profonda, alle famiglie in difficoltà non interessa da che parte arrivino gli aiuti, una parrocchia o un movimento politico di destra radicale cambia poco. Così questa mattina a Roma in centinaia si sono presentati davanti al portone dello stabile occupato da Casapound in via Napoleone III, a pochi passi dalla stazione Termini, per ricevere il pacco alimentare.