Colaninno (Iv): bene ingresso Generali in Cattolica

Rea

Roma, 25 giu. (askanews) - "L'ingresso annunciato oggi del gruppo Generali nel capitale di Cattolica Assicurazioni per 300 milioni, attraverso un'importante operazione non ostile, va accolto con grande soddisfazione, poich consente di raggiungere due obiettivi molto rilevanti. Da un lato, la matrice pienamente italiana dell'operazione, dall'altro il rafforzamento di un settore chiave come quello assicurativo in una fase particolare per l'economia nazionale". Lo dichiara Matteo Colaninno, deputato di Italia Viva. "Generali una delle compagnie pi importanti e solide d'Europa e Cattolica azienda da sempre radicata ai territori del nord produttivo del Paese", conclude.