Colao: 'Accesso a rete per tutte le scuole e tutti gli ospedali'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 mar. (Adnkronos) – "Vogliamo chiaramente rinforzare la possibilità che l’innovazione digitale, che alla fine è innovazione sociale, possa veramente svilupparsi" a partire da quattro grandi aree. A dirlo è stato il ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione digitale, Vittorio Colao, intervendo alla Milano Digital Week. "La prima -ha spiegato il ministro- ovviamente è quella della banda e dell'accesso, che deve essere dato a tutti, deve raggiungere tutte le scuole e gli ospedali. Siamo indietro rispetto a dove vorremmo essere e rispetto all'Europa".

"La seconda -ha continuato Colao- è l'infrastruttura, che deve essere moderna, sicura, soprattutto aperta. L'ammodernamento e l'investimento infrastrutturale sarà sicuramente parte di come vorremmo usare i fondi del Next Generation Eu".

"Il terzo è l'area dei servizi: dalla vera gestione di un'identità digitale a tutte le interazioni, siano delle transazioni o siano semplicemente interazioni informative tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione in maniera digitale. La quarta è quella delle persone, delle competenze, di come possiamo veramente far fare un salto al Paese" ha detto ancora il ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione digitale.